Risarcimento bagagli smarriti o consegnati in ritardo

1) Risarcimento in caso di smarrimento/danneggiamento/ritardo bagaglio

La pretesa risarcitoria in caso di smarrimento/danneggiamento/ritardo bagaglio è regolata dal Regolamento (CE) n. 889/02.

È previsto un risarcimento fino a 1.000 DPS, pari a circa Euro 1200,00 (fluttuabile).

Il risarcimento si limita ai danni materiali (es. alloggio, taxi, vitto). Sono esclusi i danni immateriali (es. risarcimento da rovinata vacanza).

In caso di ritardata consegna della valigia bisogna stare attenti ad effettuare solamente acquisti veramente necessari (es. articoli di prima necessità; l’acquisto di prodotti di marca in caso di ritardo nella consegna del bagaglio non sarebbe giustificabile). 

Solo gli acquisti necessari saranno risarciti. È necessario allegare le copie dei rispettivi scontrini/fatture.

Per bagagli arrivati in ritardo:

Intestazione

 

 

Luogo e Data

 

Raccomandata con Avviso di ricevimento

 

 

Spett.le

Nome_Compagnia

Via xxxx

 

e.p.c.

Centro Europeo Consumatori

via Brennero, 3

39100 Bolzano

 

e.p.c.

Adiconsum

Via xxxxx

 

 

 

Oggetto: Nome_Cognome; volo n° xxxxxx ritardo bagaglio - risarcimento in base a Regolamento (CE) n. 889/02

 

Gentili Signore, egregi Signori,

 

con la presente lettera vorrei segnalare il ritardo nella consegna del bagaglio riscontrato in occasione del volo xxxxxx del giorno xxxxxx, con partenza da xxxxxx xxxxx con destinazione xxxxxx xxxxxxx.

 

Arrivato/a all'aeroporto di xxxxxx ho dovuto constatare la mancanza della mia valigia contenente sia il mio vestiario ed i beni di prima necessità.

 

Immediatamente mi sono recato/a allo sportello reclami per compilare l'apposito modulo PIR (property irregularity report) che allego in copia alla presente.

 

Ovviamente, in attesa della mia valigia, sono stato/a costretta a comprare i beni di prima necessità.

 

Le rispettive spese risultano dalla seguente distinta che contiene l’elenco dettagliato delle spese allegando in ogni caso copia dei rispettivi scontrini ai fini probatori

 

Prodotto

Importo (Euro)

Data

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

xxxxxx

 

 

Solo dopo (numero dei giorni) giorni sono stato/a informato/a del ritrovamento del mio bagaglio (può essere richiesto anche il rimborso delle spese di trasporto sostenute per ritirare il bagaglio all'aeroporto).

 

Richiamandomi al Regolamento (CE) n. 889/02 in tema di risarcimento danni Vi chiedo di risarcire il danno quantificabile in Euro (ammontare del danno risultante dalla distinta) subito per via della situazione come descritta sopra.

 

Vi prego di accreditare il suddetto importo di Euro (ammontare della somma) entro e non oltre quindici giorni dal ricevimento della presente sul conto indicato a margine.

Con riserva di ogni ulteriore e/o diversa azione.

 

Cordiali saluti

 

 

Nome_Cognome

Firma

 

 

Dati bancari:

IBAN:

 

Allegati:

 

Copia biglietto aereo

Copia tagliando bagaglio

Copia degli scontrini delle spese

ĉ
Daniele Pulcini,
Mar 12, 2010, 6:22 AM
Comments