Green News‎ > ‎

Energie rinnovabili: in vigore il salva DIA

posted Aug 10, 2010, 11:22 AM by Daniele Pulcini   [ updated Oct 19, 2011, 8:59 AM by Unknown user ]
È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 192 del 18 agosto 2010 la legge 13 agosto 2010, n. 129 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 8 luglio 2010, n. 105, recante misure urgenti in materia di energia. Proroga di termine per l’esercizio di delega legislativa in materia di riordino del sistema degli incentivi”. All’articolo 1-quater, la legge entrata in vigore il 19 agosto 2010 legittima tutte le situazioni in cui un impianto FER fosse stato realizzato tramite DIA, sebbene la potenza dell’impianto stesso superasse le soglie di potenza previste dal D.Lgs 387/2003. Precisamente dispone che “Sono fatti salvi gli effetti relativi alle procedure di Denuncia di Inizio Attività di cui agli articoli 22 e 23 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili che risultino avviate in conformità a disposizioni regionali, recanti soglie superiori a quelle di cui alla tabella A del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, a condizione che gli impianti siano entrati in esercizio entro 150 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto”.
Si segnala inoltre che il provvedimento contiene altre importanti novità per il settore delle rinnovabili. In particolare:
  • all’articolo 1-ter si fornisce un’interpretazione autentica in materia di tariffa onnicomprensiva per gli impianti di potenza media annua non superiore a 1 MW;
  • all’articolo 1-quinquies si introducono garanzie finanziarie ai fini dell’autorizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili;
  • all’articolo 1-septies vengono inserite ulteriori disposizioni in materia di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, tra le quali la sostituzione del comma 1 dell’articolo 2-sexies del decreto legge 25 gennaio 2010, n. 3, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 marzo 2010, n. 41, in cui si riconosce la possibilità di accedere alle tariffe del Conto Energia dell’anno 2010 ai soggetti responsabili che abbiano concluso, entro il 31 dicembre 2010, l’installazione dell’impianto fotovoltaico, abbiano comunicato all’amministrazione competente al rilascio dell’autorizzazione, al gestore di rete e al Gestore dei Servizi Elettrici (Gse Spa), entro la medesima data, la fine lavori ed entrino in esercizio entro il 30 giugno 2011.
Per maggiori informazioni consulta la Legge 13 agosto 2010 n. 129.
Comments