Green News‎ > ‎

Incentivi - 60 milioni per l'efficienza energetica

posted Apr 17, 2010, 12:52 AM by Daniele Pulcini   [ updated Apr 17, 2010, 12:57 AM ]
Ammontano a 60 milioni di euro gli incentivi stanziati dal Governo per l’acquisto di nuove abitazioni ad alta efficienza energetica. Il contributo verrà erogato in misura variabile in funzione della prestazione energetica dell’immobile acquistato.


Se l’immobile è di classe A sono previsti 116 euro al mq, fino ad un massimo di 7.000 euro, se invece è di classe B ne sono previsti 83 al mq, fino ad un massimo di 5.000 euro.


Queste agevolazioni, partite dallo scorso 6 aprile, fanno parte di un fondo da 300 milioni di euro di ecoincentivi che il Ministero dello sviluppo economico ha varato a sostegno dei consumi, per rilanciare i settori in crisi e promuovere l’efficienza energetica. Si va dai bonus per i motocicli elettrici a quelli per gli elettrodomestici o le macchine agricole ad alta efficienza fino agli sconti per l’acquisto di abitazioni eco-compatiibili. Il provvedimento si propone infatti di stimolare la domanda verso scelte di investimento sostenibile e prodotti di qualità all’insegna del risparmio energetico.


Attraverso gli incentivi per l’acquisto di immobili ad alta efficienza, in particolare, il Governo sostiene anche le imprese del settore delle costruzioni, alle quali è stato dato un ruolo rilevante all’interno del decreto. Per richiedere il contributo, è necessario aver acquistato l’immobile entro il 31 dicembre 2010, essere in possesso dell’attestato di certificazione energetica e del contratto preliminare di compravendita. Quest’ultimo deve essere stato stipulato successivamente alla data di entrata in vigore del decreto.

Comments