Green News‎ > ‎

Google sfonda il muro del miliardo di dollari in rinnovabili

posted Nov 4, 2013, 10:51 AM by Daniele Pulcini   [ updated Nov 5, 2013, 1:19 AM ]


Si tratta del dodicesimo investimento, l’ultimo del quale, un impianto fotovoltaico che alimenterà 80mila abitazioni, è in corso di realizzazione nel Sud della California per 103 milioni Google ha annunciato il finanziamento di un nuovo investimento nelle rinnovabili. L’impianto si aggiunge agli altri dodici progetti di investimento green già effettuati nel tempo, per un totale complessivo che supera il miliardo di dollari.
L'impianto attualmente in costruzione è quello fotovoltaico di Mount Signal Solar nella contea di Imperial, nella California sudorientale, e genererà entro il 2014 fino a 265,7 MW di elettricità, cioè una quantità di energia sufficiente ad alimentare oltre 80.000 case. La partecipazione finanziaria di Google è di 103 milioni di dollari. Come riporta Bloomberg, la struttura venderà l'energia catturata dal sole alla San Diego Gas & Electric, nell'ambito di un accordo di acquisto energetico a lungo termine. "Il nostro investimento in Mount Signal Solar è il risultato del continuo impegno di Google nel settore delle energie rinnovabili e mette in evidenza la nostra forte convinzione che investire nelle energie rinnovabili aiuta ad avere successo negli affari", ha detto Kojo Ako-Asare, responsabile di Google per il Corporate Finance. Partecipando insieme alla Silver Ridge Power al progetto californiano, il colosso del web è arrivata al tredicesimo investimento nel settore delle energie rinnovabili in soli tre anni. In totale, infatti, Google si è impegnata ad impiegare più di un miliardo di dollari in progetti che consentano la generazione di oltre 2 GW di elettricità; una potenza in grado di alimentare oltre 500.000 abitazioni.
In questo percorso "verde", grande sforzo è stato destinato al settore solare: oltre al progetto in California, vi sono per esempio un investimento da 12 milioni di dollari nel Jasper Solar Energy Project in Sud Africa e l'interesse nello sviluppo del fotovoltaico "residenziale" negli Stati Uniti, con i 75 milioni di dollari utilizzati per sovvenzionare i progetti Clean Power Finance e i 280 milioni di dollari per Solar City

Fonte: e-gazzette.it
Comments