Green News‎ > ‎

GIAPPONE LEADER PER USO IDROGENO

posted Nov 1, 2009, 1:44 AM by Daniele Pulcini   [ updated Oct 19, 2011, 9:14 AM by Unknown user ]

(ANSA) - BRUXELLES - I due giorni dell'assemblea generale degli esperti in celle combustibile e idrogeno, riuniti a Bruxelles il 26 e 27 ottobre 2009 dalla Commissione europea nel quadro dell iniziativa di tecnologia congiunta per le celle a combustibile e idrogeno( JTI-FCH), ha permesso di avere un panorama su cio' che si sta facendo nel mondo intero su questo fronte. I piu' avanzati, sottolinea il Professor Vincenzo Naso dell'Universita' di Roma, sono sicuramente i giapponesi. Alla ricerca di una indipendenza energetica il paese spinge moltissimo per le celle a combustibili. E non solo nel settore automobilistico, dove si registra una buona sinergia tra industria e sistema politico. I giapponesi hanno gia' lanciato un programma di case a celle combustibili. Ne esistono gia' un migliaio in alcuni impianti dimostrativi. Gi Stati Uniti si posizionano al secondo posto, anche grazie alla nuova politica energetica di Obama. La crisi ha pero' influito negativamente anche su questo settore e i finanziamenti a disposizione, a causa di una contrazione delle disponibilita' offerte dal settore privato, nel 2010 saranno inferiori a quelli del 2009. L'Europa, infine, sembra relativamente abbastanza convinta di puntare sull'idrogeno, ma le azioni mancano di coordinamento, sottolinea Naso. Deficit che dovrebbe eessere eliminato dalla iniziativa di tecnologia congiunta ( Fuel Cell and Hydrogen Joint Technology Initiative) lanciata a livello europeo dalla Commissione europea l'anno scorso .

 

Comments