Green News‎ > ‎

L'ibrido dell'auto si estende alle barche : cresce la nautica sostenibile

posted Jul 16, 2008, 7:06 AM by Daniele Pulcini

Nasce Long Range 23, la prima imbarcazione sopra i venti metri con sistema di propulsione ibrido
 

Settantacinque piedi di lusso e comfort con cui solcare i mari senza rinunciare a nessun piacere ma con la possibilità di rispettare di più l'ambiente. Nasce così Long Range 23, la nuova imbarcazione di Mochi Craft, del gruppo Ferretti.

E' un'imbarcazione equipaggiata con motore ibrido, con possibilità di muoversi anche in modalità "Emissioni Zero".

Fortemente voluta da Norberto Ferretti, Long Rage 23 è la prima imbarcazione sopra i 20 metri ad ottenere dal RINA (Registro navale italiano) la certificazione 'Green Star Clean Energy e Clean Propulsion', il più severo standard di certificazione ambientale applicabile ad un'imbarcazione da diporto.

A rendere possibile il tutto è il nuovo sistema di propulsione ibrido che permette di utilizzare l’imbarcazione in 5 modalità differenti - facilmente controllabili tramite un display touchscreen - che vanno dal funzionamento diesel tradizionale alle modalità ad emissioni zero, abbinando in maniera diversa il funzionamento di motore diesel, motore elettrico, invertitore, batterie e generatore.

In modalità "emissioni zero" sarà quindi possibile sostare in rada, navigare in aree incontaminate nel totale rispetto della natura, entrare ed uscire in porto nel silenzio più assoluto e senza fumo.

La tecnologia dell'ibrido pensata nell'ottica della mobilità sostenibile dell'auto ha consentito un trasferimento di tecnologie e di conoscenze a tutta una serie di altri settori.

La nautica per prima ha cominciato a muoversi in questa direzione e il Long Range 23, da oggi, è certamente il benchmark della nautica sostenibile.


 
 

Data: 11/07/2008

Autore: GABRIELE BORDON



H2Roma energy&mobility show ©  2004-2008   un evento ConceptAge
Comments